Quando la fede si colora

30/11/08

Pagelle Inter-Napoli

Cambiasso 7,5: la solita partita di sostanza, una garanzia per tutta la squadra.

Cordoba 7,5: imbattibile in ogni contrasto e su ogni pallone; ha il merito di aprire il match con una rete spettacolare.

Samuel 7: si distrae in una sola occasione, in cui il Napoli va in gol, per il resto solito muro insormontabile.

Stankovic 7: ancora un’ottima prestazione, sostanza e qualità.

Maicon 7: era in forse per un risentimento muscolare, stratosferico sulla fascia, chissà se fosse stato al meglio.

Zanetti 6,5: cancella dal campo Hamsik e tutti quelli che passano dalla sua zona, sfiora un gran gol e prende un’ammonizione ingiusta.

Maxwell 6,5: posizione, fascia, slanci e cross, la fascia sinistra è solo sua.

Cruz 6,5: non si libera mai al tiro, ma il suo lavoro “sporco” non lo farebbe nessun altro attaccante nerazzurro, preziosissimo sulla rete del 2-0.

Muntari 6,5: si vede poco, recupera buoni palloni e cerca di lanciarsi in attacco. Spettacolare la sua rete in un inserimento simile alla gara contro la Juventus.

Ibrahimovic 5,5: prosegue la latitanza del dopo Palermo, anche se almeno in questa occasione due tiri in porta li effettua.

Julio Cesar s.v.: un tiro un gol, ma era imparabile; spettatore.

Adriano s.v.

Jimenez s.v.

Burdisso s.v.

Mourinho 7: scelte giuste e motivate, non sbaglia nulla, a riprova che forse sta utilizzando (quantomeno per ora, in cui può permetterselo) la Champions per fare esperimenti…avanti così e sotto a chi tocca.

Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione dell'immagine.
Share:

0 commenti:

Post più popolari